La squadra dell’Istituto di Ricerca

L’IREF, fondato nel 1968 dalle Acli per progettare ed eseguire attività di ricerca in campo sociale, è oggi uno dei maggiori istituti di ricerca sociale che può vantare un’esperienza quarantennale e numerosi progetti di ricerca compiuti per conto del sistema delle ACLI ed anche in ambito locale, nazionale ed europeo. Le indagini sociali effettuate dall’Istituto di Ricerca sono caratterizzate da metodo, coinvolgimento e passione grazie ad uno staff altamente qualificato e consolidato che vede la ricerca sociale come una pratica generativa.

paola-vacchina

Paola Vacchina

Presidente

Paola Vacchina è responsabile tecnica del Dipartimento Studi e Ricerche delle Acli Nazionali. È laureata in Giurisprudenza ed è esperta di processi formativi e organizzativi. È stata dirigente nazionale delle Acli. È amministratore delegato di Enaip Nazionale. Dal 2014 è Presidente di Forma e nel 2017 è stata nominata consigliere del Cnel.

Damiano Bettoni

Damiano Bettoni

Direttore

Si iscrive alle Acli all’inizio degli anni ’80, nell’associazione ricopre diverse cariche dirigenziali a livello territoriale. Nel 2002, diventa Direttore generale del Patronato Acli, per poi nel 2012 passare a dirigere il sindacato dei pensionati delle Acli. Dal 2016 è segretario generale delle Acli. E’ stato anche vice-sindaco e assessore del comune di San Giovanni Valdarno.

Danilo Catania

Danilo Catania

Ricercatore

Danilo Catania, sociologo e ricercatore presso l’Iref dal 2001, specializzato in ricerca sociale presso la facoltà di Statistica dell’Università Sapienza. Ha svolto numerose attività di progettazione e ricerca nell’ambito del terzo settore, del welfare, del mercato del lavoro, occupandosi con particolare attenzione delle implicazioni metodologiche della ricerca. Si occupa anche di sviluppare valutazioni per enti pubblici e organizzazioni non profit.

Gianfranco Zucca

Gianfranco Zucca

Ricercatore

Gianfranco Zucca, ha studiato filosofia del linguaggio, per poi specializzarsi in ricerca sociale e metodi qualitativi. È ricercatore dell’Iref dal 2003, dove si occupa in prevalenza di studi sul mercato del lavoro, la formazione e le migrazioni. Ha condotto e partecipato anche a numerose ricerche valutative soprattutto per enti di terzo settore.

Cristiano Cantalbiano

Cristiano Caltabiano

Ricercatore

Cristiano Caltabiano dal 2000 al 2009 è stato coordinatore scientifico dell’Iref, di cui è attualmente consulente. Collabora anche con la Presidenza Nazionale delle Acli. Ha scritto e curato numerosi libri, saggi e articoli su temi di interesse sociologico: welfare, terzo settore, famiglia, cittadinanza attiva, sviluppo economico, media digitali, formazione professionale.

Alessandro Serini

Alessandro Serini

Ricercatore

Alessandro Serini, laureato in Economia e commercio e specializzato in ricerca sociale, è ricercatore dell’Iref dal 1998. Ha svolto studi sulla responsabilità sociale d’impresa e sui cambiamenti in atto nel mondo del lavoro, con particolare riferimento ai disagi legati al mobbing e alla disoccupazione over40. Ha curato volumi e scritto saggi e articoli su questi argomenti.

Federica Volpi

Federica Volpi

Ricercatore

Federica Volpi, politologa, è ricercatrice esperta del Dipartimento Studi e Ricerche delle Acli, per il quale collabora con l’Iref. Si occupa di tematiche riguardanti lavoro, welfare, nuove forme di responsabilità sociale, anche in un’ottica internazionale ed europea, anche scrivendo e curando libri, saggi e articoli. Ha approfondito i temi legati alle pari opportunità e alle questioni di genere, nell’ambito dei quali ha partecipato anche a diversi progetti di ricerca europei.

Comitato scientifico

Ivana Pais

Ivana Pais

Insegna Sociologia economica presso la Facoltà di economia dell’Università Cattolica di Milano. Studiosa delle reti sociali e delle comunità professionali digitali, con particolare attenzione alla sharing economy. È stata componente del management committee del progetto COST (“Dynamics of Virtual Work. An international interdisciplinary research network on the transformation of work in the Internet Age”). Coordina l’osservatorio internazionale “Social Recruiting” promosso da Adecco Group. È responsabile del comitato scientifico dell'Italian crowdfunding network. Coordina l'Osservatorio Cowo sul coworking in Italia.

Maurizio Sorcioni

Maurizio Sorcioni

Responsabile Direzione Knowledge di ANPAL Servizi. È stato per alcuni anni Responsabile dello staff di statistica, studi e ricerche di ANPAL Servizi (prima Italia Lavoro). Laureato in scienze statistiche, dal 1986 al 2001 è stato ricercatore presso la Fondazione Censis dove ha svolto, dal 1991, il ruolo di Responsabile del settore processi formativi. È docente al master in “Management dei servizi e delle politiche per il lavoro” presso la Link Campus University di Roma. Giornalista pubblicista è stato ideatore ed autore della trasmissione Okkupati su Rai Tre.

Tommaso Vitale

Tommaso Vitale

È professore associato di sociologia presso l’università Sciences Po di Parigi. È direttore scientifico del Master Governing the Large Metropolis. I suoi temi principali di ricerca sono la sociologia urbana e la sociologia politica. Ha pubblicato libri e articoli sui conflitti e i cambiamenti urbani, sulla segregazione spaziale, sulla pianificazione dei servizi sociali, oltre che sulle élite e la governance locale delle ristrutturazioni industriali. È co-direttore della rivista PACO (PArtecipazione e Conflitto). È stato ricercatore invitato al Vincent and Elinor Ostrom Workshop in Political Theory and Policy Analysis (Bloomington, Indiana University) del quale è diventato anche membro associato.

Luigi Biggeri

Luigi Biggeri

Nel 1963 si laurea in Economia e Commercio presso l'Università degli Studi di Firenze, dove, dopo aver frequentato i corsi di formazione manageriale post-universitaria presso il CUOA, nel 1965 inizia a lavorare come tecnico laureato. Diventa professore ordinario presso l'Ateneo Fiorentino nel 1980: attualmente è professore di Statistica presso l'Università LUISS di Roma e professore emerito presso la Facoltà di Economia "Metodi Statistici per le Imprese". La sua attività lo ha portato a scrivere più di 170 lavori scientifici nel campo della statistica economica, ricevendo prestigiosi riconoscimenti internazionali come la medaglia d'oro dell'ISI "Adolphe Quetelet" nel 1993, mentre nel 1994 è stato nominato fellow dell'American Statistical Association. È stato Presidente dell’Istituto nazionale di statistica (Istat) dal 2001 al 2009. Nel giugno 2011 il Ministro della pubblica istruzione, università e ricerca gli ha conferito il titolo di professore emerito.

Focus

Hai una domanda di ricerca? Vai qui